Statuto

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

estratto dallo statuto dell’ associazione

ART. 1

COSTITUZIONE

È costituita un’Associazione denominata “Elisir” con sede in Roma, via della Trasfigurazione n. 5. Ne fanno parte coloro che, condividendo le finalità e gli obiettivi, aderiscono al presente statuto.

ART. 2

FINALITÀ

Elisir è una Associazione culturale, non commerciale, senza scopo di lucro, democratica, ecologista, non violenta, assistenziale, antirazziale e libertaria. L’Associazione si propone quali finalità istituzionali quelle di migliorare la qualità della vita delle persone, sia sotto l’aspetto materiale e pratico che quello psicologico, combattendo il degrado sociale e culturale e favorendo la socializzazione e l’aggregazione dei propri iscritti, anche allo scopo di creare una rete di sostegno e solidarietà sociale troppo spesso assente nella vita quotidiana.

ART. 3

STRUMENTI E ATTIVITÀ

Per il raggiungimento delle proprie finalità l’Associazione promuove e favorisce l’incontro e la comunicazione degli associati attraverso la realizzazione di manifestazioni culturali, ricreative e sportive e mediante l’utilizzo di tutte le opportunità messe a disposizione dalle moderne tecnologie, anche attraverso lo sviluppo di un proprio sito internet.

L’Associazione si propone di favorire, inoltre, il benessere e la salute psico-fisica dei propri associati promovendo la conoscenza e la cultura della prevenzione medica tradizionale, olistica ed alternativa, adoperandosi per fornire ai propri soci le migliori opportunità in questo campo.

L’Associazione, proponendosi di migliorare la qualità della vita dei propri associati per gli aspetti sopra menzionati, interverrà, inoltre, a loro supporto ed ausilio in tutti i fatti della vita in cui è utile e possibile il sostegno di un organismo associativo.

Per il raggiungimento di tali finalità, l’Associazione, a puro titolo esemplificativo, organizzerà luoghi di incontro per i propri associati,  manifestazioni, gite, convegni, corsi, escursioni, viaggi e quanto altro si riterrà utile.

Provvederà a stipulare accordi e convenzioni in tutti quei casi in cui si ravviserà l’utilità per gli associati, promuoverà una migliore organizzazione del tempo libero, anche attraverso siti internet, blog e social network, come momenti di sviluppo personale ed aggregazione.

L’Associazione, infine, promuoverà e gestirà ogni altra iniziativa ritenuta idonea ed utile al raggiungimento degli obiettivi sociali.

L’Associazione potrà aderire, fatta salva la propria autonomia, ad altre associazioni ed organismi nazionali ed internazionali aventi attività e scopi compatibili con le proprie finalità…….Omissis

ART. 5

SOCI

Possono far parte dell’Associazione:

1) Tutte le persone fisiche che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età;

2) Le Persone giuridiche, gli Enti e le Associazioni nella persona dei loro rappresentanti legali;

Ogni socio deve dare la sua collaborazione attiva per il conseguimento degli scopi dell’Associazione.

I soci si distinguono in:

  1. i soci fondatori.
  2. i soci ordinari;
  3. i soci onorari;

Sono “soci fondatori” coloro che hanno partecipato all’atto costitutivo dell’Associazione, dando vita alla medesima.

Sono “soci ordinari” tutti coloro che, condividendo lo spirito e le finalità dell’Associazione, facciano richiesta di ammissione e la cui domanda venga accettata con delibera dal Consiglio Direttivo e che si impegnino a versare la quota associativa annua stabilita.

Sono “soci onorari” le persone fisiche e giuridiche, gli enti, le associazioni o istituzioni che contribuiscano in maniera determinante, con la loro opera, il loro sostegno morale, o economico alla costituzione o allo sviluppo dell’Associazione. Vengono ammessi come tali, previa delibera del Consiglio Direttivo, e sono esonerati dal versamento di quote annuali.

ART. 6

DIRITTI E DOVERI DEI SOCI

La qualifica di socio dà diritto a partecipare alle attività sociali secondo le modalità stabilite dagli associati anche in appositi regolamenti interni di cui l’Associazione vorrà dotarsi.

La qualifica di socio comporta l’accettazione di tutte le norme previste dal presente statuto e delle eventuali modifiche successive, nonché il pagamento delle quote associative deliberate dal Consiglio Direttivo.

I soci hanno il dovere di difendere sempre il buon nome dell’Associazione, di osservare lo statuto, i regolamenti, e le delibere adottate dal Consiglio Direttivo e dall’Assemblea; di rispettare le  regole dettate dalle istituzioni ed associazioni alle quali eventualmente l’Associazione stessa dovesse aderire.

ART. 7

PERDITA DELLA QUALIFICA DI SOCIO

I soci cessano di appartenere all’Associazione:

  1. per dimissioni volontarie, comunicate a mezzo lettera raccomandata;
  2. per morosità: il socio che non provvederà al pagamento della quota associativa, s’intenderà di diritto escluso dall’Associazione;
  3. per espulsione deliberata dalla maggioranza assoluta dei componenti del Consiglio Direttivo, pronunciata contro il socio che commette azioni ritenute disonorevoli, dentro e fuori dall’Associazione, o che per la condotta costituisce ostacolo al buon andamento del sodalizio. La delibera di espulsione deve essere ratificata dall’Assemblea dei soci.

Le quote versate dal socio che ha perso la qualifica non sono rimborsabili.

ART. 8

INTRASMISSIBILITA’ DELLA QUOTA

Le quote versate dai soci sono intrasmissibili e non sono rivalutabili o rimborsabili.

ART. 9

ENTRATE

I mezzi finanziari sono costituiti dalle quote associative, determinate annualmente dal Consiglio Direttivo, dai contributi di Enti, di privati, di associazioni;

da oblazioni, lasciti e donazioni;

da proventi di attività occasionali connesse all’attività istituzionale e dirette al conseguimento delle finalità associative;

da corrispettivi specifici, versati a fronte delle attività svolte dalla Associazione in diretta attuazione delle degli scopi istituzionali, dai soci dell’Associazione o dagli iscritti, associati o partecipanti di altre Associazioni, che svolgono la medesima attività e che per legge, regolamento, atto costitutivo o statuto fanno parte di un’unica organizzazione locale o nazionale, nonché dai rispettivi associati o partecipanti e dai tesserati dalle rispettive organizzazioni nazionali;

da ogni altra legittima entrata.

……Omissis

ART. 12

ORGANI

Gli organi dell’Associazione sono:

  1. l’Assemblea dei soci
  2. il Presidente;
  3. il Vice Presidente (tesoriere);
  4. il Consiglio Direttivo;

Tutti gli incarichi sociali  si intendono a titolo gratuito.

Il Presidente, il Vice Presidente ed il Consiglio Direttivo dell’Associazione sono nominati per la prima volta nell’atto costitutivo, durano in carica sette anni, salvo dimissioni o revoca e possono essere rieletti.……Omissis

ART. 23

DURATA E SCIOGLIMENTO

La durata dell’Associazione è illimitata.

L’Associazione potrà essere sciolta per volontà dell’Assemblea dei soci, con le stesse modalità previste per la modifica dello Statuto ed, in ogni altro caso previsto dalle leggi vigenti.……Omissis

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.